Blog: http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it

NON CI POSSO CREDERE

Talmente veloce che non ho avuto neppure il tempo di accorgermi che non lo si vedeva più in giro. Ancora all’ultima nevicata l’ho trovato, uscendo per andare a scuola, che spalava la neve dalla rampa del garage.
Oggi, quando al ritorno da scuola ho visto l’epigrafe sulla porta del condominio, ho pensato alla madre di quella di sopra, che ha più di novant’anni. O a quello di sotto, che anni fa ha avuto un arresto cardiaco; si è incredibilmente ripreso, cammina, parla, ma si muove come una marionetta cui si sia spezzato qualche filo, e i suoi occhi hanno l’innocenza di un bambino che ancora non ha visto il mondo. E invece era il mio vicino preferito. E davvero, non riesco a capacitarmene.

barbara

Pubblicato il 25/1/2011 alle 18.43 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web