Blog: http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it

TORINO PER GILAD SHALIT



La Comunità Ebraica di Torino ha chiesto al Comune di aderire a una iniziativa in favore di Gilad Shalit il 24 giugno: spegnere per 15 minuti le luci della Mole Antonelliana o ritardare di 5 minuti i fuochi artificiali previsti quella sera per la festa di San Giovanni, patrono della città. La risposta è stata negativa: è stata addotta come scusa la "questione della flotilla" ......
Ieri in Comunità, dopo il Kiddush, Emanuel Segre Amar ha comunicato di aver organizzato una manifestazione per Gilad il 24 sera.
Come ha sottolineato Rav Alberto Moshe Somekh chi aderisce a questo tipo di iniziative partecipa per una frazione alla mitzvah del riscatto del prigioniero.
Rav Eliyahu Birnbaum (in questi giorni ospite a Torino) ha aperto la sua conferenza, su altri temi, con parole toccanti riguardo a Gilad e alla sua vicenda.

Chi intende partecipare e chi è disponibile a collaborare per la preparazione del materiale necessario mi contatti in privato.

APPUNTAMENTO A TORINO IL 24 GIUGNO ALLE ORE 20,30 IN CORSO CAIROLI ANGOLO VIA DEI MILLE.

PARTECIPATE NUMEROSI E DIFFONDETE LA NOTIZIA AGLI AMICI!!!!

Grazie
Patrizia

Invito caldamente tutti gli amici di Torino e dintorni a partecipare. Invito caldamente tutti gli altri a diffondere il più possibile la notizia e l’invito. Se ci sono amici di Torino disponibili a collaborare alla preparazione del materiale che non conoscono Patrizia, possono mettersi in contatto con lei tramite me. Grazie.

barbara

AGGIORNAMENTO: iniziative anche a Milano: dalle 21:45 alle 22:00 si spegneranno le luci del Castello Sforzesco. La comunità ebraica di Milano e il comune organizzeranno inoltre una fiaccolata davanti al Castello Sforzesco dalle 21:15 alle 22:00.
AGGIORNAMENTO 2: clicca qui, leggi e fa' il tuo dovere.

Pubblicato il 21/6/2010 alle 19.13 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web