Blog: http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it

THE CIRCLE OF LIFE

A proposito di settimane del boicottaggio e giornate dell’odio e decenni della vendetta anche se non si sa bene di che e dintorni e affini e annessi e connessi.

Tu sei più forte di me ma io un pugno te lo do lo stesso perché ti odio. Ma non ti faccio molto male. Tu magari alzi il braccio per non prendere il mio pugno e non sei cristiano e non porgi l'altra guancia. Al decimo mio pugno ti stufi e mi rifili uno sganassone che mi fai un male bestia. Perdo qualche dente che mostro incazzato e un po' piangente alla telecamera politically correct a cui dico che sei cattivo cattivo. Se il mio dente è da latte fa ancora più impressione soprattutto al pubblico dello Zecchino d'Oro e delle telenovela.
Porto il dente in processione.
Dichiaro una giornata dell'odio.
Durante la giornata dell'odio ci riprovo e perdo un altro dente.
Ri-dichiaro un'altra giornata dell'odio.
Rimango così senza denti.
Smettiamo per un po' fino a quando i miei amici e i telespettatori mi danno un po' di soldi per comprare una dentiera nuova: alcuni lo fanno perché io possa mangiare, altri perché hanno bisogno di processioni.
Poi ricominciamo.
The circle of life direbbe il re leone.

Scritta un po’ più di nove anni fa dallo straordinario, insuperabile, mitico Toni. Come si suol dire: il tempo passa e neanche te ne accorgi che sia passato. Poi, sempre in tema, leggi anche questo.

barbara

Pubblicato il 16/3/2010 alle 21.38 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web