Blog: http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it

DUE CONCERTISTI

Due concertisti, uno milanese e l'altro napoletano, si incontrano nella sala da tè di un noto ristorante.

Il milanese racconta:
"Ieri sera ho tenuto un concerto alla Scala; appena ho finito di suonare l'ultima nota, c'è stata un'ovazione generale, lanci di fiori sul palco, applausi, standing ovation.......... Quello che mi ha fatto più piacere è che il sindaco Moratti è salita sul palco, mi ha stretto la mano e mi ha detto: "Complimenti, Lei ci ha commosso! Persino la Madonnina ha pianto!"

Il napoletano risponde:
"Anch'io ho tenuto un concerto ieri sera in Vaticano, appena ho finito di suonare l'ultima nota, solita ovazione, lancio di fiori, applausi, standing ovation.......... Ma quello che mi ha stupito è che si è aperta la porta in fondo ed è entrato Gesù, è salito sul palco, mi ha stretto la mano e ha detto: "Complimenti! Tu sì ca suone bbuono! No comme a chillu strunz 'e milanese ca' fatt' chiagnere a mammà!"

Dal solito mitico Livuso. Il mitico Livuso, per chi non lo conoscesse, è campano di residenza, napoletano di nascita, ischitano di origine, casalingo di professione, liutaio per passione, scrittore attore musicista commediografo per hobby, poliglotta per genialità congenita.

barbara

Pubblicato il 20/9/2007 alle 17.18 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web