Blog: http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it

PERICOLI

Il signor Nayef ibn Abd Al Aziz, ministro degli Interni nonché principe nonché terzo uomo più importante del regno Saudita, lo ha detto chiaro e tondo: il permesso di guida alle donne non verrà mai concesso, “è una questione che non merita nemmeno di essere sollevata, mi stupisco che se ne continui a parlare”. Ma siccome il signor Nayef ecc. ecc. è smisuratamente buono, non si limita a lanciare anatemi, oh no, lui si preoccupa anche di spiegare i motivi del rifiuto: “esporrebbe la vita delle donne a pericoli inaccettabili”.
Ma veramente il signor Nayef ecc. ecc. riesce a immaginarsi qualcosa di più pericoloso, per la vita delle donne, del fatto di essere donna in Arabia Saudita?
(E ricordiamo)

barbara

Pubblicato il 16/11/2006 alle 1.13 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web