.
Annunci online

ilblogdibarbara
fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza


Diario


11 agosto 2008

TROPPA GRAZIA SANT’ANTONIO!



Mi hanno dato il premio “Brillante Weblog”, ma non è per questo che dico troppa grazia sant’Antonio: il fatto è che me lo hanno dato addirittura in sei! E precisamente Le guerre civili, Mille e una donna, Accade, Nichisus, Deborah Fait, Andreapikki. Vabbè, adesso allora farò il mio dovere, ringraziando i generosi amici che mi hanno voluta segnalare in questo modo e proseguendo a mia volta il gioco. E dunque:

Il premio Brillante Weblog è un premio per siti e blog che risaltano per la loro brillantezza
nei temi e nei design e con lo scopo di promuovere ancora una volta la blogosfera nel mondo.”
Regole:
1) al ricevimento del premio bisogna scrivere un post mostrando il premio e citando il nome di
chi ti ha premiato, con l’indirizzo del suo blog.
2) scegliere un minimo di 7 blog (anche di più) che credi siano brillanti nei loro temi o nei loro
design, esibendo il loro nome ed il link.
3) avvisare che hanno ottenuto il premio Brillante Weblog.
4) esibire la foto o il profilo di chi ti ha premiato e di chi premi (FACOLTATIVO).

A chi lo assegno allora? Innanzitutto voglio citare come assolutamente meritevoli tutti coloro che lo hanno assegnato a me. Gli altri designati sono:

1. Beppe Fontana
2. Codadilupo
3. Cuntrastamu
4. Fuori dal ghetto
5. Il cielo sopra Kabul
6. Topgonzo
7. Minchia che fame

I motivi per i quali questi blog sono brillanti non ve li spiego: andate a guardarli, e lo capirete da soli. Avrei volentieri nominato anche Il laicista e Ugolino, anzi, lo avevo anche già fatto, solo che poi mi sono accorta che erano già stati chiamati in causa, comunque si considerino lo stesso idealmente chiamati. E con questo passo e chiudo.

barbara

AGGIORNAMENTO: ho avuto un'altra nominescion da Francesco.


12 marzo 2008

HO VINTO UN PREMIO



Si tratta del Premio D.eci e lode Me lo ha assegnato l’amica Marzia, in riconoscimento del fatto che le sono stata inviata dal destino, il che è vero e indubitabile: un destino, per una volta, non cinico e baro bensì tenero e delicato, giunto a bordo di un paio di scarpette rosa e accompagnato da una ballata per pianoforte. Ma che cos’è questo premio? È presto detto:

"D eci e lode" è un premio, un certificato, un attestato di stima e gradimento per ciò che il premiato propone.

Come si assegna?

Chi ne ha ricevuto uno può assegnarne quanti ne vuole, ogni volta che vuole, come simbolo di stima a chiunque apprezzi in maniera particolare, con qualsiasi motivazione (è o non è abbastanza elastico e libero?!) sempre che il destinatario, colui o colei che assegna il premio o la motivazione non denotino valori negativi come l'istigazione al razzismo, alla violenza, alla pedofilia e cosacce del genere dalle quali il "Premio D eci e lode" si dissocia e con le quali non ha e non vuole mai avere niente a che fare.

Le regole:

Esporre il logo del "Premio D eci e lode", che è il premio stesso, con la motivazione per cui lo si è ricevuto. E' un riconoscimento che indica il gradimento di una persona amica, per cui è di valore (sotto c'è il pratico "copia e incolla");

Linkare il blog di chi ha assegnato il premio come doveroso ringraziamento;

Se non si lascia il collegamento a questo post già inserito nel codice html del premio provvedere a linkare questa pagina (sotto c'è il pratico copia e incolla);

Inserire il regolamento (sotto c'è il pratico "copia e incolla");

Premiare almeno 1 blog aggiungendo la motivazione.


Queste regole sono obbligatorie soltanto la prima volta che si riceve il premio per permettere la sua diffusione, ricevendone più di uno non è necessario ripetere le procedure ogni volta, a meno che si desideri farlo. Ci si può limitare ad accantonare i propri premi in bacheca per mostrarli e potersi vantare di quanti se ne siano conquistati.

Si ricorda che chi è stato già premiato una volta può assegnare tutti i "Premio D eci e lode" che vuole e quando vuole ( a parte il primo), anche a distanza di tempo, per sempre. Basterà dichiarare il blog a cui lo si vuole assegnare e la motivazione. Oltre che, naturalmente, mettere a disposizione il necessario link in caso che il destinatario non sia ancora stato premiato prima.


Ecco, questo è il premio, e ora devo a mia volta premiare. Come detto in altra occasione, tra le decine di migliaia di blog in circolazione molti sono quelli interessanti, molti sono quelli intelligenti, molti sono quelli che stimolano la mente e aiutano a crescere e dunque, come diceva quel tale, che fare? Faccio che ne cito uno solo, particolare, speciale, diverso, certa che nessuno degli amici titolari di blog con tutte le caratteristiche dette sopra avrà ad offendersene. Il mio premio D.eci e lode va al blog Topgonzo. Ecco. Adesso fate voi quello che dovete.

barbara

sfoglia     luglio        settembre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE

siti
foto e filmati
blog
.
I MIEI POST
Israele, documenti e riflessioni
Comunicati HonestReportingItalia
islam
donne
addii
ricorrenze
cose di ebrei
i miei libri
cose mie
cose così
chicche
post speciali
sveglia!
in Israele
Somalia
La luna e il suo bardo


ilblogdibarbara@gmail.com 

Un proposito:
io vedo, io sento, io parlo.
 

 
Hadas Fogel, colona ebrea di mesi 3, giustiziata (sgozzata) a Itamar l'11 marzo 2011 dai combattenti per la libertà palestinesi





MEGLIO UN MURO OGGI
CHE UN ATTENTATO DOMANI

Ugo Volli

”Tu dichiari, amico mio, di non odiare gli ebrei, di essere semplicemente ‘antisionista’. E io dico: quando qualcuno attacca il sionismo, intende gli ebrei. E che cos’è l’antisionismo? È negare al popolo ebraico un diritto fondamentale che rivendichiamo giustamente per la gente dell’Africa e accordiamo senza riserve alle altre nazioni del globo. È una discriminazione nei confronti degli ebrei per il fatto che sono ebrei, amico mio. In poche parole, è antisemitismo… Lascia che le mie parole echeggino nel profondo della tua anima: quando qualcuno attacca il sionismo, intende gli ebrei, puoi starne certo.” M.L. King




Israele e il mondo arabo


Lo stato ebraico e il mondo islamico





Ruth Halimi – Émilie Frèche, 24 giorni La verità sulla morte di Ilan Halimi, Belforte
Trad. Barbara Mella, Elena Lattes, Marcello Hassan





Questo è Leone, e ha la bella età di tre ore


gatto sionista

Occhio alla piovra giudaica!









QUESTO BLOG È SIONISTA










... e invece niente

 Thousands of Deadly Islamic Terror Attacks Since 9/11 


Non riuscirete a fermarci!










Anna Politkovskaja: non perdoniamo
e non dimentichiamo




Reduci dai campi di sterminio nazisti





giù le mani dalle donne








Make love, not peace!




Poesia pura



Locations of visitors to this page


        questa sono io


questa è una cosa che amo


     e questa è un'altra



Pillole di saggezza
Take it easy. But take it.

La miglior vendetta è la vendetta.


Sholem Aleichem
Cantico dei Cantici
ed. Belforte
traduzione di Sigrid Sohn e Barbara Mella


sessantenne d'assalto
   

CERCA