.
Annunci online

ilblogdibarbara
fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza


Diario


5 novembre 2008

E MAI UN MOMENTO DI PACE

Poco più di un anno e mezzo fa vi avevo raccontato dei mio cuginetto, per la seconda volta a combattere tra la vita e la morte, e alla fine tornato alla vita. Adesso mia cugina mi scrive che «siamo andati a Pavia, dove c'è il centro che ci segue per la nostra malattia, sono bravissimi e molto competenti, assistenza 24 su 24 per ogni tipo di necessità, a febbraio scorso siamo andati a fare degli esami approfonditi e hanno fatto una total body a Daniele con non so che metodo ma insomma ci è voluta una vita per fargliela però è molto utile perché vedono tutte le vene e le arterie, insomma la settimana scorsa ci chiamano e ci chiedono di andare li, eravamo andati al convegno la settimana prima, ci siamo preoccupati ma poi abbiamo pensato che fosse per la nuova terapia che stanno mettendo in atto, per farla breve quando sono entrata a farmi l'elettrocardio mi hanno detto che non eravamo lì per me ma per Daniele che la tac ha evidenziato un cedimento di un pezzettino di aorta (gliela hanno ricostruita tutta a parte questi 4 cm sulla polmonare che non ci sono arrivati) e praticamente lo devono rioperare, non è una cosa da poco è una rogna perché devono scollare le aderenze dei precedenti interventi ed è il pezzo che va al cervello. Gliel'ho dovuto anticipare io povera stella ma lui è il mio eroe e dopo che gli ho detto gli ho chiesto come la stava prendendo come stava e lui mi ha risposto: non ho abbastanza informazioni perciò mi mangio un panino.»
E in una mail successiva: «lui è un eroe, l'ha presa bene, penso che abbia deciso di non pensarci fino a che non gli tocca che è la tecnica migliore per viverci, io le tengo d'occhio sia mai che mi vada in depressione o che, è bravissimo e questo lo sapevo ma mi dimostra ogni volta una forza di volontà e uno spirito mai visto in altre persone, lavora senza aver chiesto l'invalidità civile che gli garantirebbe dei diritti, ha delle cicatrici terribili ma questa estate è venuto al mare con i miei amici e se ne è fregato alla grande insomma è un guerriero».
Ecco. I parenti ancora non lo sanno, lo sappiamo solo io e voi. E adesso regaliamogli un pensiero, che ne ha davvero bisogno.

Questi sono loro due da bambini


Questo è lui oggi, vittima rassegnata dei trattamenti sorelleschi sotto l'occhio vigile della mamma


E questa è la cuginetta, in tutti i suoi centonovantaquattro centimetri di estensione verticale


barbara

sfoglia     ottobre        dicembre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE

siti
foto e filmati
blog
.
I MIEI POST
Israele, documenti e riflessioni
Comunicati HonestReportingItalia
islam
donne
addii
ricorrenze
cose di ebrei
i miei libri
cose mie
cose così
chicche
post speciali
sveglia!
in Israele
Somalia
La luna e il suo bardo


ilblogdibarbara@gmail.com 

Un proposito:
io vedo, io sento, io parlo.
 

 
Hadas Fogel, colona ebrea di mesi 3, giustiziata (sgozzata) a Itamar l'11 marzo 2011 dai combattenti per la libertà palestinesi





MEGLIO UN MURO OGGI
CHE UN ATTENTATO DOMANI

Ugo Volli

”Tu dichiari, amico mio, di non odiare gli ebrei, di essere semplicemente ‘antisionista’. E io dico: quando qualcuno attacca il sionismo, intende gli ebrei. E che cos’è l’antisionismo? È negare al popolo ebraico un diritto fondamentale che rivendichiamo giustamente per la gente dell’Africa e accordiamo senza riserve alle altre nazioni del globo. È una discriminazione nei confronti degli ebrei per il fatto che sono ebrei, amico mio. In poche parole, è antisemitismo… Lascia che le mie parole echeggino nel profondo della tua anima: quando qualcuno attacca il sionismo, intende gli ebrei, puoi starne certo.” M.L. King




Israele e il mondo arabo


Lo stato ebraico e il mondo islamico





Ruth Halimi – Émilie Frèche, 24 giorni La verità sulla morte di Ilan Halimi, Belforte
Trad. Barbara Mella, Elena Lattes, Marcello Hassan





Questo è Leone, e ha la bella età di tre ore


gatto sionista

Occhio alla piovra giudaica!









QUESTO BLOG È SIONISTA










... e invece niente

 Thousands of Deadly Islamic Terror Attacks Since 9/11 


Non riuscirete a fermarci!










Anna Politkovskaja: non perdoniamo
e non dimentichiamo




Reduci dai campi di sterminio nazisti





giù le mani dalle donne








Make love, not peace!




Poesia pura



Locations of visitors to this page


        questa sono io


questa è una cosa che amo


     e questa è un'altra



Pillole di saggezza
Take it easy. But take it.

La miglior vendetta è la vendetta.


Sholem Aleichem
Cantico dei Cantici
ed. Belforte
traduzione di Sigrid Sohn e Barbara Mella


sessantenne d'assalto
   

CERCA